Federico Falorni

Socio

Email federico.falorni@studiolegalefalornidemeo.it

Curriculum

L’Avv. Federico Falorni, nato a Empoli il 1° ottobre 1990, si è laureato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze, in data 15.12.2014, con il massimo dei voti e lode; è iscritto all’Albo dell’Ordine degli Avvocati di Firenze dal 7.11.2017.

Ha svolto un Dottorato di ricerca in diritto comparato, presso l’Università degli Studi di Firenze, conseguendo la qualifica di Dottore di ricerca, in data 29.3.2019, con una tesi dal titolo “Proporzionalità e tutela dei diritti fondamentali. L’esperienza costituzionale di Canada, Italia e Stati Uniti a confronto”.

Ha collaborato con lo Studio sin da subito dopo la Laurea ed ha maturato nel corso degli anni una specifica competenza professionale in materia di diritto amministrativo.

A partire dal 1.1.2021 è socio dello Studio Legale Falorni – De Meo.

In particolare, l’attività dell’Avv. Federico Falorni si svolge principalmente nei settori dell’edilizia e dell’urbanistica, dell’ambiente, della responsabilità della Pubblica Amministrazione, della contrattualista pubblica e privata, dei concorsi pubblici; comprende anche il diritto penale ed il diritto civile, specialmente per i profili connessi con il diritto amministrativo.

L’Avv. Federico Falorni ha ottima conoscenza della lingua inglese, anche a carattere giuridico, grazie alla frequentazione, durante il periodo del Dottorato, di una scuola d’inglese a New York ed allo svolgimento di un periodo di ricerca a Chicago, presso l’Università Chicago-Kent College of Law.

L’Avv. Federico Falorni ha partecipato, come relatore, a numerosi convegni e seminari.

Pubblicazioni dell’Avv. Federico Falorni:

– F. Falorni, La prova scientifica negli Stati Uniti: dal Frye test al Reference Manual on Scientific Evidence, in A. Amato, G. Flora, C. Valbonesi (a cura di), Scienza, diritto e processo penale nell’era del rischio, Torino, Giappichelli Editore, 2019, 133;  

– F. Falorni, Giudice costituzionale e trasparenza: un binomio sempre più ricorrente, in Federalismi.it, 30/2020, 67 (consultabile al seguente link).

–  F. Falorni, Verso una compiuta elaborazione del “test di proporzionalità”? La Corte Costituzionale italiana al passo con le altre esperienze di giustizia costituzionale, in DPCE Online, 4/2020, 5307 (consultabile al seguente link).