Jacopo Michi

Email jacopo.michi@studiolegalefalornidemeo.it

Curriculum

L’Avv. Jacopo Michi è nato a Firenze il 1° febbraio 1980.

Nell’Aprile 2005, ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Firenze con la votazione di 110 e lode (Tesi di laurea in Diritto Amministrativo con titolo “Il giudicato amministrativo e lo jus superveniens”). Quindi ha superato gli esami per l’iscrizione all’Albo degli Avvocati, con conseguimento della relativa idoneità, presso la sede della Corte d’Appello di Firenze nella sessione 2008, con la votazione di 300/300 (miglior risultato in ambito regionale, che ha comportato l’attribuzione del Premio “Alberto Predieri”).

È iscritto all’Albo degli Avvocati di Firenze dal 2009.

Dal giugno 2005, l’Avv. Jacopo Michi collabora nello svolgimento di assistenza giudiziale e stragiudiziale e consulenza per Amministrazioni pubbliche e Società partecipate, nonché di assistenza giudiziale e stragiudiziale e consulenza per privati e società.

Le specifiche competenze professionali dell’Avv. Jacopo Michi attengono a:

– diritto amministrativo e diritto processuale amministrativo, con particolare riguardo alle seguenti materie: urbanistica, edilizia, contratti pubblici, diritto dell’ambiente, diritto sanitario, concorsi pubblici;

– giudizi di responsabilità dinanzi alla Corte dei Conti;

– diritto dei trasporti e della circolazione stradale, con particolare attenzione per la mobilità ciclistica; collaborazione alla stesura di disegni di legge, osservazioni a piani, redazione di progetti, relazioni ed interventi in convegni (in Italia ed all’Estero).

L’Avv. Jacopo Michi ha pubblicato il commento all’art. 88 del R.D. 17.8.1907, n. 642, all’interno del Codice Ipertestuale della Giustizia Amministrativa, a cura di S. Battini, B.G. Mattarella, A. Sandulli, G. Vesperini, edito nel 2007 da UTET Giuridica.